Illuminazione a led, terminato il progetto

Installate in città ben 6.119 nuove lampade: risparmio energetico pari al 65,7%

VOGHERA – E’ proprio il caso di dire che i Vogheresi potranno vedere la loro città… sotto una nuova luce. Da poco, infatti, Asm Voghera Spa ha terminato l’imponente progetto di riqualificazione di tutta l’illuminazione pubblica presente sul territorio comunale, con la sostituzione delle vecchie lampade con nuovi e moderni apparati a Led, per un totale di 6.119 impianti.
Si tratta di apparati a gestione tecnologica, impostati per una riduzione del flusso luminoso pari al 30% a partire dalle 22,00 e sino all’ora di spegnimento degli impianti. Il monitoraggio dello stato dell’impianto (grandezze elettriche, profili di accensione, anomalie nei prelievi di energia) e l’accensione/spegnimento degli impianti segue gli orari caratteristici di alba e tramonto della zona di installazione, grazie alla presenza di unità elettroniche e logiche software implementate nei 169 quadri di comando di nuova installazione.
Grazie alla tecnologia Led è stato possibile ridurre la potenza installata da 763 kW complessivi a 286 kW, consentendo di ridurre i consumi energetici da 3.806.610 kWh (dato riferito al 31/12/2019) a 1.304.503 kWh ( dato riferito al 31/12/2022) con un risparmio energetico del 65,7% ed in secondo luogo garantendo meno sollecitazioni e maggior durata a cavi e quadri elettrici.
“Questo progetto avrà delle ricadute importanti sulla Città anche dal punto di vista ambientale, perchè consentirà di diminuire l’emissione in atmosfera di 1.452 tonnellate di CO2 all’anno – specifica Sergio Bariani, Presidente di Asm Voghera Spa – Inoltre l’istallazione di lampade a Led ha comportato un miglioramento del livello qualitativo della percezione visiva, sia in termini di comfort che di dettaglio dell’immagine, oltre all’abbattimento dell’inquinamento luminoso, garantendo così una migliore fruibilità degli spazi illuminati ed un miglioramento percettivo di insieme per quanto concerne gli aspetti paesaggistici”.