Piscina di Voghera, il 75% degli utenti sono già tornati

Riattivati anche tutti i corsi, Fitness compreso

VOGHERA – Sono molto confortanti i dati delle prime due settimane di riapertura della Piscina di Voghera, impianto ora in gestione ad Asm Spa dopo il fallimento della società Gestisport, con conseguente chiusura dell’attività.
Degli utenti abituali che frequentavano la piscina nel periodo invernale, il 75% è già tornato a frequentare regolarmente l’impianto. Questo sia grazie all’attivazione di tutte le attività (nuoto libero, corsi di nuoto, fitness), sia grazie alla garanzia dell’utilizzo dei crediti sugli abbonamenti (agevolazione, questa, che sarà valida fino al 31 agosto prossimo).
“Ad Aprile l’obiettivo è di aumentare ancora questa percentuale, anche se il dato iniziale è già molto buono – sottolinea Maurizio Cuzzoli, Direttore Generale di Asm Spa – I due impianti più vicini simili a quello di Voghera si trovano a Casteggio e Tortona e alcuni frequentatori della Piscina di Voghera, che praticano nuoto ogni giorno, pur di non interrompere la loro attività si sono momentaneamente spostati in queste nuove sedi. Stesso discorso vale per i partecipanti ai corsi di nuoto per bambini. Entro qualche settimana, però, contiamo di riportare tutti gli utenti alla Piscina di Voghera”.
“In questo momento – conclude Cuzzoli – Non solo stiamo lavorando per la riapertura estiva dell’impianto, ma stiamo potenziando anche alcuni corsi come il fitness, con l’obiettivo di fornire un servizio completo. Inoltre tutti i titolari di abbonamenti e di ingressi sono stati informati, anche telefonicamente, della riapertura e della nuova gestione della Piscina di Voghera”.