Welfare Day in Asm con gli esperti del settore

Incontro con Dipendenti e Sindacati sulle nuove opportunità aziendali

VOGHERA – Giovedi 17 e Venerdi 18 novembre, presso la “sala auditorium” della Piscina di Voghera, management aziendale e dipendenti di Asm Voghera si sono incontrarti per discutere di Welfare aziendale e lo hanno fatto grazie all’intervento di esperti a partire da Jacopo Cirio, project manager di Health Italia.
L’incontro, diretto ai dipendenti con Contratto Nazionale di Lavoro nei settori Elettrico, Gas-Acqua e Igiene Urbana, è il frutto degli ottimi rapporti sindacali che si sono instaurati nella holding di via Pozzoni.
Al “Welfare Day” hanno partecipato Sergio Bariani e Maurizio Cuzzoli, rispettivamente Presidente e Direttore Generale di Asm Voghera Spa, Fabrizio Raina, responsabile del settore Risorse Umane di Asm, Renato Parravicini della Flaei-Cisl, Pietro Cavallaro della Uiltec-Uil e Michele Fucci della Filctem-Cgil. Presenti anche le rappresentanze sindacali interne (RSU) di Asm con Claudio Piccinini e Marco Melodia. Giovedi 17 Novembre, all’incontro con l’Igiene Urbana, hanno invece preso parte le Rsu interne e FP-Cgil.
Dopo i saluti del Management aziendale, del responsabile Risorse Umane Fabrizio Raina e delle organizzazioni sindacali e l’intervento di Renato Parravicini della Flaei-Cisl, il relatore Jacopo Cirio ha illustrato tutte le nuove opportunità messe a disposizione dal Welfare aziendale, con particolare riferimento all’utilizzo del “Premio di risultato” aziendale, che può essere reinvestito in servizi senza nessun tipo di tassazione.
Nel ringraziare i partecipanti il Presidente Sergio Bariani ha illustrato il percorso di riorganizzazione aziendale attuato da circa un anno e mezzo, “Che ci sta consentendo di valorizzare tutti i dipendenti presenti in Asm per affrontare le grandi sfide che ci stanno aspettando in futuro, come le comunità energetiche, i progetti del Pnrr e il continuo sviluppo del piano industriale.
Anche il Direttore Generale Maurizio Cuzzoli ha posto l’accento sui progetti che saranno realizzati nel 2023 e che andranno a potenziare ancora di più il comparto industriale di Asm, come la realizzazione della casa funeraria e lo spostamento della farmacia ex comunale di viale Repubblica: “Tutto questo è possibile anche grazie e soprattutto al gioco di squadra, non solo all’interno dell’aziendale ma anche nei confronti delle organizzazioni sindacali”.
“L’impegno della Direzione aziendale e delle OO.SS sono espressione di un cambiamento importante nelle relazioni industriali. In ASM Voghera. Il valore aggiunto rappresentato dalle risorse umane e il lavoro di squadra nella gestione di tutti i servizi aziendali vengono valorizzati anche attraverso l’introduzione del welfare”, ha infine spiegato Fabrizio Raina, Responsabile Risorse Umane di Asm e promotore dell’incontro formativo, al quale hanno partecipato decine di dipendenti.